• UNDER 14 SUPER CON SVO (79-26); UNDER 16 ATTESA A DUE MATCH IMPORTANTI

    UNDER 14
    CAMPIONATO SECONDA FASE
    Gran partenza delle Bulldog dell’Under 14 (annate 2003/2004/2005) nella prima giornata del raggruppamento Silver 2 grazie al bel successo maturato nel derby con SVO San Vittore Olona in un match che ha visto le nero-arancio iniziare subito forte (32-1 al 10°), allungare nei quarti centrali (43-6 al 20°; 65-15 al 30°) e chiudere sul +53 finale (79-26 al 40°).
    A livello di singole, sopra la buona prova generale, si sono distinte l’MVP Serena Aloisi (27 punti, 7/14 ai liberi, 10/17 da due, 9 rimbalzi in 21 minuti giocati) e il quartetto Vittoria Ravasi (18 punti, 9/17 da due, 9 rimbalzi, 6 palle recuperate in 30 minuti giocati)-Irene Aprile (14 punti, 3/7 ai liberi, 5/9 da due in 20 minuti giocati)-Alessia Dushi (6 punti, 3/9 da due, 9 rimbalzi in 18 minuti giocati)-Chiara Cuni (6, 3/6 da due, 4 palle recuperate in 16 minuti giocati).
    Ora per il team di coach Luca Linari e del vice Marco Piazzola il prossimo impegno sarà ancora casalingo con il S. Ambrogio Mariano Comense (sabato 14 gennaio, ore 19, presso la palestra in via E. Toti a Canegrate); un incontro da vincere per le Bulldog se vorranno rendere reale l’obiettivo di arrivare tra le prime due di questo concentramento utile per partecipare ai successivi Play-Off Regionali come una delle migliori sedici squadre di Lombardia.
    IL TABELLINO DELLE BULLDOG
    Bulldog Basket Canegrate-SVO San Vittore Olona: 79-26
    Bulldog: Aloisi 27, Aprile 14, Cuni 6, Dellavalle 1, Veneroni, Austero 2, Ferrazzo, Corbella 2, Dushi 6, Ravasi 18, Bertin, E. Colombo 3. All.: Luca Linari; Vice All.: Marco Piazzola; Accomp.: Giancarlo Alosi.
    CLASSIFICA DOPO UNA GIORNATA
    Bulldog Basket Canegrate, Starlight Valmadrera, Visconti Brignano, Vertematese 2; SVO San Vittore Olona, GS Villaguardia, Casigasa Parrè, S. Ambrogio Mariano Comense, Trescore Balneario* 0.
    *= per ogni partita in meno.

    foto-delle-under-14

    UNDER 16
    CAMPIONATO
    Dopo aver partecipato dal 3 al 6 gennaio alla decima edizione del “Torneo Presepe della Marineria” svoltosi a Cesenatico, e chiuso al secondo posto, le Bulldog del team Under 16 (annate 2001/2002/2003) dei coach Luca Linari e Paolo Montrasio si stanno preparando a “riprendere la marcia” in campionato dove affronteranno la competitiva OSL Garbagnate Milanese (domenica 15 gennaio, ore 11, presso la palestra in via Varese, ang. via De Amicis a Garbagnate Milanese) e la favorita alla vittoria finale Basket Varese (martedì 17 gennaio, ore 19.15, presso la palestra in via Morazzone 35/37 a Gazzada Schianno).
    Due match importanti per vedere lo “stato di forma” del gruppo con avversari competitivi ma da “vivere” con “lo spirito leggero” di avere già la certezza matematica di partecipare alla successiva fase GOLD dove accedono le prime quattro di questo girone interprovinciale.
    LA CLASSIFICA DOPO OTTO GIORNATE
    Bulldog Basket Canegrate*, Basket Varese* 14; Opsa Bresso 10; Ardor Bollate, Sportlandia Tradate 8; OSL Garbagnate Milanese 6; Pallacanestro Gavirate 2; OSAL Novate 0.
    *= per ogni partita in meno.

    brixia6


  • SELEZIONI: QUATTRO BULLDOG CONVOCATE DAL SSN

    SELEZIONI
    Bella soddisfazione per il club nero-arancio per la convocazione da parte del Centro Tecnico Federale di ben quattro proprie tesserate.
    Infatti l’atleta Martina Colombo, centro dell’annata 2002, parteciperà al raduno che si terrà giovedì 12 gennaio a Gazzada Schianno (in via Morazzone 35/37, dalle 18 alle 20) in merito al supergruppo delle annate 2001 e 2002 dov’è inserita tra i migliori prospetti delle province di Varese, Como e Alto Milanese mentre il terzetto Emma Colombo-Mariachiara Austero-Marika Bertin è stato invitato a partecipare, stesso campo e stessa data ma con allenamento dei tecnici federali in programma dalle 16.30 alle 18.30, alla prima selezione per l’annata 2004 utile per formare la squadra regionale in “vista” del Trofeo Bulgheroni 2017.

    class="size-medium

    img-20160925-wa0000martina-colombo


  • SECONDO POSTO A CESENATICO PER LE UNDER 16

    Fermo il campionato per le festività natalizie, con il primo posto in classifica del raggruppamento E regionale (“frutto” di sette successi e zero sconfitte) e la certezza matematica di partecipare alla seconda fase GOLD (passano le prime quattro della classifica finale), le Bulldog del team Under 16 (annate 2001/2002/2003) hanno partecipato dal 3 al 6 gennaio alla decima edizione del “Torneo Presepe della Marineria” nella città romagnola di Cesenatico.
    Infatti le ragazze delle annate del 2001 e 2002 dei coach Luca Linari e Paolo Montrasio hanno chiuso al secondo posto la prestigiosa kermesse nazionale superando la fase eliminatoria grazie ai due facili successi maturati sulla Virtus Cesena (33-10 al 20°; 59-19 al 40°), MVP Serena Aloisi (9 punti, 4/11 da due, 9 rimbalzi in 12 minuti giocati per la lunga del 2003) ben assistita dalla pari-ruolo Martina Colombo (14 punti, 7 rimbalzi in 20 minuti giocati), e il Basket Cervia/Cesenatico (41-16 al 20°; 79-26 al 40°), bene il trio Alessia Viola (16 punti, 2 rimbalzi in 22 minuti giocati)-Emma Colombo (7 punti in 21 minuti giocati per l’atleta del 2004)-Giulia Chiesa (11 punti, 7 rimbalzi in 21 minuti giocati), rendendo ininfluente il “passo falso” nell’equilibrato match della prima giornata con le campionesse dell’Abruzzo del Basket Roseto (16-17 al 10°; 27-31 al 20°; 34-35 al 30°; 44-49 al 40°), miglior nero-arancio la play Giorgia Mainini (13 punti, 7/12 ai liberi, 6 rimbalzi in 30 minuti giocati) ben coadiuvata dal duo Martina Colombo (9 punti, 13 rimbalzi in 35 minuti giocati)-Giorgia Milani (11 punti, 8 rimbalzi in 34 minuti giocati).
    Nella partita di finale le Bulldog hanno così avuto la possibilità di “vendicarsi” con le ragazze di coach Franco Ghilardi ma un approccio al match sbagliato, le basse percentuali al tiro (15 su 41 ai liberi, 37%; 13 su 61 da due, 21%) da aggiungere al gioco “equilibrato” delle abruzzesi (14 su 23 ai liberi, 61%; 18 su 34 da due, 53%), non “fenomenali” dal “punto di vista” atletico ma molto agoniste e concrete, hanno portano al -9 dell’intervallo (16-25 al 20°) e al -12 finale (41-53 al 40°) che ha consegnato meritatamente il Titolo alle avversarie; da “salvare” nell’”occasione” tra le Bulldog la “voglia di fare” mostrata dalla play Giorgia Mainini (12 punti, 6 rimbalzi in 33 minuti giocati) e dall’ala Agnese Tomio (8 punti, 7 rimbalzi in 38 minuti giocati).
    Ora per le nero-arancio l’imperativo è quello di “far tesoro” degli errori commessi per ripartire con il “piglio giusto” alla ripresa del campionato dove saranno attese al doppio match con la competitiva OSL Garbagnate Milanese (domenica 15 gennaio, ore 11, presso la palestra in via Varese, ang. via De Amicis a Garbagnate Milanese) e la favorita alla vittoria finale Basket Varese (martedì 17 gennaio, ore 19.15, presso la palestra in via Morazzone 35/37 a Gazzada Schianno) “fortificate” anche dalla bella esperienza che le ha arricchite a livello umano.

    il-team-under-16-delle-bulldog

    I TABELLINI DELLE BULLDOG

    GIRONE ELIMINATORIO
    GARA 1: Bulldog Basket Canegrate-Basket Roseto: 44-49
    Bulldog: Bruni 2, Cesena 2, Aloisi, Piteri, Mainini 13, Milani 11, Tomio 4, Chiesa 2, M. Colombo 9, Viola 1, Rotondi ne, E. Colombo ne. All.: Luca Linari; Vice All.: Paolo Montrasio; Accomp.: Maurizio Tomio e Giancarlo Alosi.
    GARA 2: Bulldog Basket Canegrate-Virtus Cesena: 59-19
    Bulldog: Bruni , Cesena 6, Aloisi 9, Piteri, Mainini 8, Milani 9, Tomio, Chiesa ne, M. Colombo 14, Viola 9, Rotondi, E. Colombo 4. All.: Luca Linari; Vice All.: Paolo Montrasio; Accomp.: Maurizio Tomio e Giancarlo Alosi.
    GARA 3: Bulldog Basket Canegrate-Basket Cervia/Cesenatico: 79-26
    Bulldog: Bruni 2, Cesena 2, Aloisi 12, Piteri 2, Mainini 12, Milani 2, Tomio 2, Chiesa 10, M. Colombo 13, Viola 16, Rotondi, E. Colombo 7. All.: Luca Linari; Vice All.: Paolo Montrasio; Accomp.: Maurizio Tomio e Giancarlo Alosi.
    CLASSIFICA GIRONE ELIMINATORIO
    Basket Roseto, 6 punti; Bulldog Basket Canegrate, 4 punti; Virtus Cesena, 2 punti; Basket Cervia/Cesenatico, 0 punti.

    img-20170104-wa0018

    FINALE 1°/2° POSTO
    Bulldog Basket Canegrate-Basket Roseto: 41-53
    Bulldog: Bruni, Cesena 6, Aloisi ne, Piteri, Mainini 12, Milani 4, Tomio 8, Chiesa 3, M. Colombo 2, Viola 6, Rotondi ne, E. Colombo ne. All.: Luca Linari; Vice All.: Paolo Montrasio; Accomp.: Maurizio Tomio e Giancarlo Alosi.
    CLASSIFICA FINALE
    1° Basket Roseto; 2° Bulldog Basket Canegrate; 3° Virtus Cesena; 4° Basket Cervia/Cesenatico.

    img-20170104-wa0001

    img-20170105-wa0000


  • UNDER 16 ATTESE A CESENATICO; U14 PRONTE ALLA SECONDA FASE

    UNDER 16
    CAMPIONATO E TORNEO DI CESENATICO
    Arrivati alla pausa delle festività natalizie in “vetta” alla classifica del raggruppamento E regionale, “frutto” di sette successi e zero sconfitte, e la certezza matematica di partecipare alla seconda fase GOLD (passano le prime quattro della classifica finale) le Bulldog del team Under 16 (annate 2001/2002/2003) dei coach Luca Linari e Paolo Montrasio si prepareranno ai prossimi probanti match di campionato di metà gennaio, dove affronteranno la competitiva OSL Garbagnate Milanese (domenica 15 gennaio, ore 11, presso la palestra in via Varese, ang. via De Amicis a Garbagnate Milanese) e la favorita alla vittoria finale Basket Varese (martedì 17 gennaio, ore 19.15, presso la palestra in via Morazzone 35/37 a Gazzada Schianno), partecipando alla decima edizione del “Torneo Presepe della Marineria” in calendario a Cesenatico.
    Infatti dal 3 al 6 gennaio le nero-arancio “incroceranno i canestri” nella cittadina romagnola affrontando nel girone eliminatorio la migliore formazione dell’Abruzzo com’è il Basket Roseto (martedì 3 gennaio, ore 17.15, presso il campo 4 del Circolo del Tennis in via Magellano 21 a Cesenatico), il Cesena Basket (mercoledì 4 gennaio, ore 17.30, presso il campo 4 del Circolo del Tennis in via Magellano 21 a Cesenatico) e il Basket Cervia/Cesenatico (giovedì 5 gennaio, ore 15.30, presso il campo 3 del Circolo del Tennis in via Magellano 21 a Cesenatico) e nella giornata di venerdì 6 gennaio giocheranno la finale per il terzo (ore 12.30, presso il campo 3 del Circolo del Tennis in via Magellano 21 a Cesenatico) o il primo posto (ore 10.45, presso il PalaSport in via Magellano 23 a Cesenatico) della prestigiosa kermesse.
    LA CLASSIFICA DOPO OTTO GIORNATE DEL CAMPIONATO REGIONALE
    Bulldog Basket Canegrate*, Basket Varese* 14; Opsa Bresso 10; Ardor Bollate, Sportlandia Tradate 8; OSL Garbagnate Milanese 6; Pallacanestro Gavirate 2; OSAL Novate 0.
    *= per ogni partita in meno.

    u16-2

    u16-3

    UNDER 14
    CAMPIONATO SECONDA FASE
    Chiusa la prima fase con un buon terzo posto finale e un bilancio in attivo di cinque vinte e due perse, giocandosela fino all’ultimo con le “corazzate” Pro Patria Busto A. e Basket Varese, le Bulldog dell’Under 14 (annate 2003/2004/2005) si stanno allenando per partire “con il piede giusto” nella seconda fase regionale SILVER con l’obiettivo di arrivare tra le prime due di questo girone 2 per poter accedere tra le migliori sedici formazioni di Lombardia.
    Un risultato non facile da ottenere per le nero-arancio di coach Luca Linari e del vice Marco Piazzola tenendo anche conto delle difficoltà logistiche del raggruppamento, molte le squadre bergamasche, e del valore delle avversarie in primis Valmadrera e Trescore Balneario.
    Per seguire quindi meglio il “cammino” della squadra Under 14 ecco di seguito la classifica al termine della prima fase, il raggruppamento della seconda fase e il relativo calendario:
    CLASSIFICA FINALE PRIMA FASE
    Basket Varese 14; Pro Patria Busto A. 12; Bulldog Basket Canegrate 10; Virtus Carroccio Legnano, SVO San Vittore Olona 6; Motrix Cavaria 4; Pallacanestro Gavirate 2; Basket Viva Carbonate 0.
    GIRONE SILVER 2 SECONDA FASE
    Nel girone a nove squadre dove sono inserite le Bulldog sono presenti la formazione lecchese della Starlight Valmadrera; le comasche GS Villagurdia, S. Ambrogio Mariano Comense e l’US Vertematese; le bergamasche Casigasa Parre, Visconti Brignano e Trescore Balneario e la milanese SVO San Vittore Olona.
    CALENDARIO SECONDA FASE
    Le nero-arancio esordiranno nel derby con SVO San Vittore Olona (andata domenica 8 gennaio, ore 11, presso la palestra in via E. Toti a Canegrate; ritorno domenica 12 marzo, ore 15, presso la palestra in via XXIV Maggio 34 a San Vittore Olona) e in seguito sono in programma: Bulldog-Mariano C. (sab 14/1; sab 18/3), Parre-Bulldog (dom 22/1; sab 25/3), Bulldog-Valmadrera (sab 28/1; sab 174), Bulldog-Visconti Brignano (mar 31/1; dom 9/4), Villaguardia-Bulldog (dom 12/2; mar 11/4), Bulldog-Trescore B. (mar 7/3; dom 7/5), Bulldog-Vertematese (sab 11/3; dom 24/4).

    15731803_10212389738727105_5699032359008775679_o


  • BILANCIO SERIE C: PRIMA PARTE DI STAGIONE POSITIVA

    Dopo alcuni giorni di riposo, coincisi con la “pausa” natalizia, tornano al “lavoro” le Bulldog della Serie C guidate dal duo di coach Fabrizio Molteni e Luca Linari in vista delle ultime due giornate del girone d’andata che vedranno le nero-arancio “sfidare” nel big-match della dodicesima giornata La Sportiva Sondrio (domenica 8 gennaio, ore 18, presso la palestra in via E. Toti a Canegrate) e nell’week-end successivo l’OSL Garbagnate Milanese (venerdì 13 gennaio, ore 21.30, presso la palestra in via Varese angolo via De Amicis a Garbagnate Milanese) con in “palio” punti importanti in “chiave” Play-Off per la Serie B dove accederanno le prime quattro classificate al termine della regular season.
    E’ tempo quindi di “stilare” un primo bilancio per il team del Presidente Salvatore Laguardia che risulta estremamente positivo, otto le vittorie conquistate a fronte delle sole tre sconfitte, forte di quel quarto posto momentaneo nettamente al di sopra delle previsioni della “vigilia” tenendo anche conto della giovane età della squadra (sui vent’anni la media del gruppo); uno dei due roster più “verdi” delle ventotto formazioni della Serie C lombarda.
    Risultati ottenuti in primis dalla “veloce” coesione di un gruppo “costruito” in soli venti giorni ma con già un’identità ben definita fatta di atletismo e reattività che è subito riuscito a “trascinare” in palestra un buon numero di spettatori (oltre duecento la presenza media) grazie al bel atteggiamento mostrato e ai risultati arrivati fin dall’inizio dove “spiccano” le vittorie casalinghe sulla capolista S. Ambrogio Mariano Comense (54-43) e gli “scalpi illustri” della Pallacanestro Gavirate (55-43) e dell’Eureka Monza (59-56), con l’unico” vero passo falso” accorso nel match con il Basket Como (48-58).
    A livello di singole, sopra la buona media generale, si eleva l’ala Ilaria Zinghini (155 punti segnati a 14.1 di media) “sorretta” da buone medie al tiro (46 su 69 ai liberi, 66.7%; 53 su 105 da due, 50.5%) e buone statistiche a “tutto campo” (+18.6 la valutazione media, 8.5 i rimbalzi “catturati”, 2.9 palle recuperate contro le 4.4 perse, 1.3 stoppate e 6 falli subiti a gara in 30.4 minuti giocati) ben assistita dalle uniche due giocatrici seniores, annata 1991, Arianna Caniati (117 punti segnati a 10.6 di media; 16 su 29 ai liberi, 55.2%; 28 su 59 da due, 47.5%; 15 su 42 da tre, 35.7%; miglior rimbalzista difensiva, 6.3, e nelle stoppate date, 1.4 a gara, in 27.4 minuti giocati) e Elena Albizzati (69 punti a 6.9 di media; 9 su 11 ai liberi, 81.8%; 18 su 48 da due, 37.5%; 8 su 36 da tre, 22.2%; 24.4 i minuti di media giocati) brave a trasmettere esperienza e leaderschip al resto del gruppo; ha confermato il proprio valore l’atleta di “casa” Gaia Cassani (89 punti segnati a 7.3 di media; la “numero 1” nelle palle recuperate, 3.1 a partita, in 23.2 minuti di media giocati) così come stanno risultando sempre più importanti le tre giocatrici dell’annata 1998 come sono la play Martina Fusi (49 punti segnati a 4.4 di media in ben 16 minuti giocati) e le ali Veronica Canciani (16 punti segnati a 1.4 di media; 8 su 21 da due, 38.1% nei 114 minuti giocati a 10.4 di media) e Irene Turri (12 punti segnati a 1.1 di media e buone percentuali ai liberi, 4 su 8 ai liberi, e da due, 4 su 8, nei 93 minuti totali giocati a 8.4 di media); in “netta” crescita invece le prestazioni della guardia Carlotta Falcone (47 punti segnati a 4.3 di media, 23 su 34 ai liberi, 67.6%; 2.4 rimbalzi “catturati”; 1.4 palle recuperate; 2.5 falli subiti contro i 4.2 falli fatti in 17.2 minuti giocati), ottima nell’ultima sfida a Cantù (15 punti segnati), e della lunga Monica Guidoni (13 punti segnati e 1.4 di media; 2.8 rimbalzi e 1 palla recuperata a partita nei 9.3 minuti di media giocati) che nelle ultime due partite stagionali (17 minuti, 4.5 punti e 4.5 rimbalzi la media) ha mostrato di aver smaltito la “scavigliata” accorsale a novembre; infine vanno segnalati i minuti garantiti dall’”operaia” Francesca Contin (8 punti a 1 di media con il 44.4% al tiro da due, 4 su 9, nei 6.4 minuti giocati), la stagione “sopra le righe” del centro Miriam Giuliano capace, nonostante i pochi centimetri, di “reggere” buona parte del “peso” del reparto interno sia a livello difensivo (5.7 rimbalzi e +4.5 di valutazione media nei ben 313 minuti giocati a 28.4 di media) sia offensivo (ottima con 6.9 punti segnati a match) e l’esordio in prima squadra del terzetto di atlete dell’annata 2001 “prodotto” dal florido vivaio nero arancio Giorgia Mainini-Giorgia Milani-Agnese Tomio.

    LA CLASSIFICA DOPO UNDICI GIORNATE
    S. Ambrogio Mariano Comense, Polisportiva Comense 20; La Sportiva Sondrio 18; Bulldog Basket Canegrate 16; Pallacanestro Gavirate 14; Eureka Monza, BTF 92’ Cantù 12; CBC B. Corbetta, Virtus Carroccio Legnano, Basket Como 8; Basket Robbiano, Basket Parco Nord Bresso 6; OSL Garbagnate Milanese 4; BF Gallarate 2.

    IL PROGRAMMA DEGLI INCONTRI DELLA DODICESIMA GIORNATA
    BF Gallarate-S. Ambrogio Mariano Comense; Basket Robbiano-Pallacanestro Gavirate; Bulldog Basket Canegrate-La Sportiva Sondrio; Eureka Monza-OSL Garbagnate Milanese; Basket Parco Nord Bresso-Polisportiva Comense; CBC B. Corbetta-BTF 92’ Cantù; Basket Como-Virtus Carroccio Legnano.

    serie-c-nera


  • DOPPIO SUCCESSO A GAVIRATE PER UNDER 16 E UNDER 14

    UNDER 16
    OTTAVA GIORNATA
    Sospinte dalla buona prova in “cabina di regia” della play-guardia Alessia Viola (8 punti, 5 rimbalzi, 2 palle recuperate in 26 minuti giocati) e dalla prolificità offensiva del duo Giorgia Mainini (14 punti, 6/12 da due, 6 rimbalzi, 2 assist in 26 minuti giocati)-Martina Colombo (10 punti, 5/13 da due, 4 rimbalzi in 21 minuti giocati) le Bulldog dell’Under 16 (annate 2001/2002/2003) superano agevolmente in trasferta la Pallacanestro Gavirate ottenendo così la settima vittoria dall’inizio del campionato e confermandosi al momento in “vetta” alla classifica con il forte Basket Varese.
    Iniziano subito bene le nero-arancio (21-3 al 10°) brave chiudere sulla “sirena” dell’intervallo sul +29 (36-7 al 20°) con i restanti venti minuti utili solo ai coach Luca Linari e Paolo Montrasio per dare “spazio” a tutti gli elementi del roster dove si segnalano le buone iniziative del quintetto Martina Mezzacasa (4 punti, 2/3 da due, 1 rimbalzo in 11 minuti giocati)-Giulia Chiesa (6 punti, 3/5 da due, 5 rimbalzi in 22 minuti giocati)-Laura Ferrazzo (4 punti, 2/3 da due, 2 rimbalzi in 9 minuti giocati)-Agnese Tomio (4 punti, 2/6 da due, 6 rimbalzi in 28 minuti giocati)-Giorgia Milani (5 punti, 1/2 ai liberi, 2/4 da due, 2 rimbalzi in 20 minuti giocati); match concluso sul “rotondo” +33 finale (44-15 al 30°; 58-25 al 40°).
    Fermo ora il campionato federale per la pausa natalizia, i prossimi impegni saranno infatti a metà del prossimo mese con OSL Garbagnate Milanese (domenica 15 gennaio, ore 11, presso la palestra in via Varese, ang. via De Amicis a Garbagnate Milanese) e Basket Varese (martedì 17 gennaio, ore 19.15, presso la palestra in via Morazzone 35/37 a Gazzada Schianno), le Bulldog parteciperanno dal 3 al 6 gennaio alla decima edizione del Torneo di Cesenatico “Presepe della Marineria 2017”.
    IL TABELLINO DELLE BULLDOG
    Pallacanestro Gavirate-Bulldog Basket Canegrate: 25-58
    Bulldog: Bruni, Piteri, Mainini 14, Milani 5, Tomio 4, Chiesa 6, M. Colombo 10, Viola 8, Mozzoni 2, Rotondi 1, Ferrazzo 4, Mezzacasa 4. All.: Luca Linari; Vice All. Paolo Montrasio: ; Accomp.:Maurizio Tomio.
    LA CLASSIFICA DOPO OTTO GIORNATE
    Bulldog Basket Canegrate*, Basket Varese* 14; Opsa Bresso 10; Ardor Bollate, Sportlandia Tradate 8; OSL Garbagnate Milanese 6; Pallacanestro Gavirate 2; OSAL Novate 0.
    *= per ogni partita in meno.

    dsc_7512

    UNDER 14
    SETTIMA GIORNATA
    Con la facile vittoria conquistata sul campo della Pallacanestro Gavirate (31-3 al 10°; 47-9 al 20°; 57-20 al 30°; 77-26 al 40°) le Bulldog dell’Under 14 di coach Luca Linari e del vice Marco Piazzola chiudono la prima fase con l’ottimo bilancio di 5 partite vinte e 2 perse che “regala” un terzo posto finale nel raggruppamento utile per essere inserite nella successiva fase SILVER con il “ruolo” di “teste di serie”.
    A livello individuale, sopra l’ottima prova generale di un gruppo in netta crescita, la migliore è risultata l’ala Emma Colombo (13 punti, 3/5 ai liberi, 5/10 da due, 8 rimbalzi, 6 palle recuperate in 21 minuti giocati) ben assistita dalla lunga Serena Aloisi (15 punti, 7/21 da due, 15 rimbalzi in 16 minuti giocati) entrambe ben “imboccate” dalla guardia Vittoria Ravasi (6 punti, 4 rimbalzi, 5 palle recuperate in 24 minuti giocati) migliorata infatti nelle “scelte” in “chiave” offensiva tra la conclusione personale e lo scarico alla compagna meglio piazzata; buono l’”atteggiamento” difensivo del quartetto di ali e centri Giorgia Dallavalle (6 punti, 3/4 da due, 6 rimbalzi, 2 palle recuperate in 19 minuti giocati)-Elisa Veneroni (4 punti, 2/3 da due, 2 rimbalzi in 14 minuti giocati)-Asia Corbella (4 punti, 2/5 da due, 4 rimbalzi in 13 minuti giocati)-Cristina Moroni (6 rimbalzi in 10 minuti giocati) così come il buon pressing “a tutto campo” effettuato dal trio di esterne Irene Aprile (12 punti, 6/16 da due in 23 minuti giocati)-Chiara Cuni (6 punti, 2 rimbalzi, 3 palle recuperate in 17 minuti giocati)-Marika Bertin (6 punti, 2 palle recuperate in 14 minuti giocati); tra le migliori è risultata la play dell’annata 2004 Mariachiara Austero (5 punti, 4 rimbalzi, 3 assist in 19 minuti giocati); da segnalare infine i buoni minuti garantiti dalla “piccola del gruppo” com’è l’ala dell’annata 2005 Marta Ferrazzo (9 minuti giocati).
    Ora per le ragazze del dirigente Giancarlo Aloisi è tempo di vacanze natalizie in attesa della formazione del girone da otto o nove squadre della seconda fase da parte della Federazione che inizierà a metà gennaio 2017.
    IL TABELLINO DELLE BULLDOG
    Pallacanestro Gavirate-Bulldog Basket Canegrate: 26-77
    Bulldog: Aloisi 15, Aprile 12, Cuni 6, Dallavalle 6, Veneroni 4, Austero 5, Ferrazzo, Corbella 4, Moroni, Ravasi 6, Bertin 6, E. Colombo 13. All.: Luca Linari; Vice All.: Marco Piazzola; Accomp.: Giancarlo Aloisi.
    CLASSIFICA FINALE PRIMA FASE
    Basket Varese 14; Pro Patria Busto A. 12; Bulldog Basket Canegrate 10; Virtus Carroccio Legnano, SVO San Vittore Olona 6; Motrix Cavaria 4; Pallacanestro Gavirate 2; Basket Viva Carbonate 0.

    foto-delle-under-14

    FESTA DI NATALE DEL MINIBASKET E DEL PROGETTO SCUOLA
    Si è svolta nella giornata di lunedì 19 dicembre presso la palestra in via Enrico Toti a Canegrate la consueta “Festa di Natale” del settore Minibasket e del settore Giovanile del club del Presidente Salvatore Laguardia aperta quest’anno anche agli alunni che hanno svolto gratuitamente sei lezioni mattutine per classe all’interno del “Progetto Scuola” del Basket Canegrate.
    Una bella serata che ha coinvolto ben 120 tra ragazze e ragazzi della città e limitrofi.

    12778848_1024215894304100_3330106652140268420_o


  • UNDER 14 SUPERLATIVE; OK NEL DERBY CON SVO (67-33)

    UNDER 14
    SESTA GIORNATA
    Penultima giornata di questa prima fase regionale per le Under 14 e importante successo nel derby vinto con le coetanee del SVO San Vittore Olona che “regala” la matematica certezza del terzo posto nel raggruppamento e il “ruolo” di “teste di serie” nella successiva fase SILVER.
    Partono subito forte le Bulldog brave a “indirizzare” l’esito del match già alla fine della prima frazione chiusa sul + 16 (26-10 al 10°) e poi allungando pian piano nei restanti trenta minuti fino al “rotondo” +34 finale (39-16 al 20°; 56-24 al 30°; 67-33 al 40°).
    Migliore in campo per le nero-arancio la guardia Vittoria Ravasi (16 punti, 9 rimbalzi, 10 palle recuperate in 24 minuti giocati); discreto il contributo del duo di esterne Irene Aprile (8 punti, 4/9 da due, 2 palle recuperate in 25 minuti giocati)-Chiara Cuni (3 punti, 2 rimbalzi, 4 assist in 19 minuti giocati) ben assistite dal duo di play dell’annata 2004 Mariachiara Austero (1 punto, 2 assist in 23 minuti giocati)-Marika Bertin (3 punti, 3 rimbalzi in 15 minuti giocati); dominante il reparto lunghe dove il quartetto Serena Aloisi (18 punti, 6/10 ai liberi, 9 rimbalzi in 21 minuti giocati)-Alessia Dushi (12 punti, 10 rimbalzi in 20 minuti giocati)-Cristina Moroni (5 rimbalzi in 11 minuti giocati)-Asia Corbella (4 punti, 2/6 da due, tre rimbalzi in 10 minuti giocati) si conferma uno dei più completi dell’intera regione; solito “lavoro sporco” quello svolto dal terzetto Giorgia Dallavalle (13 minuti giocati)-Emma Angelucci (8 minuti giocati)-Elisa Veneroni (2 punti, 1/2 da due, 3 rimbalzi in 10 minuti giocati).
    Ora alle ragazze del duo di coach Luca Linari e Marco Piazzola rimane da giocare solo l’ultimo ininfluente match sul campo della Pallacanestro Gavirate (domenica 18 dicembre, ore 11, presso la palestra della scuola media “Carducci” in via Fermi 6 a Gavirate) per poi attendere la formazione del girone da otto o nove squadre della seconda fase da parte della Federazione che inizierà a metà gennaio 2017.
    IL TABELLINO DELLE BULLDOG
    Bulldog Basket Canegrate-SVO San Vittore Olona: 67-33
    Bulldog: Aloisi 18, Aprile 8, Cuni 3, Dallavalle, Veneroni 2, Austero 1, Angelucci, Corbella 4, Dushi 12, Moroni, Ravasi 16, Bertin 3. All.: Luca Linari; Vice All.: Marco Piazzola; Accomp.: Giancarlo Aloisi.
    CLASSIFICA DOPO SETTE GIORNATE
    Basket Varese*, Pro Patria Busto A. 12; Bulldog Basket Canegrate* 8; Virtus Carroccio Legnano, SVO San Vittore Olona 6; Motrix Cavaria 4; Pallacanestro Gavirate* 2; Basket Viva Carbonate 0.
    *= per ogni partita in meno.

    u13-12

    UNDER 16
    SESTA GIORNATA
    Ferme per il posticipo della partita con l’altra capolista Basket Varese (martedì 17 gennaio, ore 19.15, presso la palestra in via Morazzone 35/37 a Gazzada Schianno), le Bulldog dell’Under 16 dei coach Luca Linari e Paolo Montrasio saranno impegnate nell’ultimo match ufficiale dell’anno con la Pallacanestro Gavirate (sabato 17 dicembre, ore 17.15, presso la palestra “Carducci” in via Fermi 9 a Gavirate).
    LA CLASSIFICA DOPO SETTE GIORNATE
    Bulldog Basket Canegrate*, Basket Varese* 12; Opsa Bresso 10; Ardor Bollate, OSL Garbagnate Milanese, Sportlandia Tradate 6; Pallacanestro Gavirate 2; OSAL Novate 0.
    *= per ogni partita in meno.

    dsc_3744

    FESTA DI NATALE DEL MINIBASKET E DEL PROGETTO SCUOLA
    Si svolgerà nella giornata di lunedì 19 dicembre, dalle 17 alle 19, presso la palestra in via Enrico Toti a Canegrate la consueta “Festa di Natale” del settore Minibasket e del settore Giovanile del club del Presidente Salvatore Laguardia.
    Per l’occasione, oltre a tutti i componenti delle squadre giovanili femminili e maschili nero-arancio, sono stati invitati anche le ragazze e i ragazzi dei plessi cittadini che hanno svolto gratuitamente sei lezioni mattutine per classe all’interno del “Progetto Scuola” del Basket Canegrate.
    Un ulteriore testimonianza quindi dell’importanza data dalla società sia per il reclutamento a livello di settore giovanile e sia per il contributo sociale svolto nel territorio di Canegrate e dei comuni limitrofi.

    foto-della-divisa

    FESTEGGIAMENTI PER IL QUARANTESIMO DI FONDAZIONE
    Si è svolta domenica 11 dicembre, nell’ambito delle iniziative proposte dal club per i festeggiamenti per il quarantesimo anno di fondazione (1976-2016), la disputa della partita delle “Vecchie Glorie” maschili che hanno indossato negli anni la mitica casacca nero-arancio della societa. Emozioni fortissime e tanti ricordi.

    15578286_10210284325858063_7532142072026379416_o


  • UNDER 16 SESTA VITTORIA DI FILA A NOVATE (80-45); AL VIA ANCHE IL TEAM GAZZELLE

    UNDER 16
    SESTA GIORNATA
    Sesta partita giocata e sesta vittoria consecutiva per le Bulldog dell’Under 16 brave a superare l’OSAL Novate Milanese al termine di un match “tenuto sotto controllo” fin dall’inizio (20-11 al 20°) e chiuso su un “rotondo” +35 finale (41-23 al 20°; 61-35 al 30°; 80-45 al 40°); un successo utile per guadagnare i due punti e la matematica certezza di essere tra le prime quattro di questo girone interprovinciale e di conseguenza partecipare alla successiva fase GOLD ad appannaggio delle migliori 20 formazioni lombarde.
    A livello di squadra discrete le percentuali in “chiave” offensiva (33 su 79 al tiro da due, 42%), da rivedere invece la fase difensiva (14 su 42 al tiro da due per le locali) risultata poco reattiva sia nella tenuta dell’1 contro 1 avversario che nelle rotazioni difensive; per quel che riguarda le singole le migliori di giornata sono risultate la play-guardia Giorgia Mainini (23 punti, 3/4 ai liberi, 10/21 da due, 5 rimbalzi, 5 palle recuperate in 29 minuti giocati) e la lunga Martina Colombo (14 punti, 7/12 da due, 4 rimbalzi in 17 minuti giocati); discrete le prove del centro dell’annata 2003 Serena Aloisi (8 punti, 2/2 ai liberi, 3/6 da due, 2 rimbalzi in 11 minuti giocati) e della guardia Giulia Chiesa (6 punti, 2/6 ai liberi, 2/5 da due, 7 rimbalzi in 18 minuti giocati); sufficienti le prestazioni del resto del roster formato da Martina Bruni (10 minuti giocati), Eleonora Cesena (3 rimbalzi in 19 minuti giocati), Valeria Piteri (4 punti, 2/5 da due in 13 minuti giocati), Giorgia Milani (10 punti, 4/6 ai liberi, 3/11 da due, 7 rimbalzi in 21 minuti giocati), Alessia Viola (9 punti in 25 minuti giocati), Ludovica Mozzoni (9 minuti giocati), Agnese Tomio (6 punti, 3/6 da due, 4 rimbalzi in 21 minuti giocati) e Ilaria Rotondi (8 minuti giocati).
    Ora il prossimo impegno delle ragazze dei coach Luca Linari e Paolo Montrasio sarà con la Pallacanestro Gavirate (sabato 17 dicembre, ore 17.15, presso la palestra “Carducci” in via Fermi 9 a Gavirate); ultimo match ufficiale dell’anno per poi ricominciare nel 2017 con la partecipazione alla decima edizione del Torneo di Cesenatico in calendario dal 3 al 6 gennaio.
    IL TABELLINO DELLE BULLDOG
    OSAL Novate Milanese-Bulldog Basket Canegrate: 45-80
    Bulldog: Bruni, Cesena, Piteri 4, Mainini 23, Milani 10, Tomio 6, Chiesa 6, M. Colombo 14, Viola 9, Mozzoni, Rotondi, Aloisi 8. All.: Luca Linari; Vice All. Paolo Montrasio: ; Accomp.:Maurizio Tomio.
    LA CLASSIFICA DOPO SEI GIORNATE
    Bulldog Basket Canegrate, Basket Varese 12; Opsa Bresso 8; Ardor Bollate, OSL Garbagnate Milanese 6; Sportlandia Tradate 4; Pallacanestro Gavirate, OSAL Novate 0.

    dsc_7293

    UNDER 14
    SESTA GIORNATA
    Ferme per il turno di riposo concesso dal calendario le nero-arancio dell’Under 14 si “giocheranno” il terzo posto di questo girone interprovinciale nel derby con le coetanee del SVO San Vittore Olona (sabato 10 dicembre, ore 15, presso la palestra in via E. Toti a Canegrate).
    CLASSIFICA DOPO SEI GIORNATE
    Basket Varese*, Pro Patria Busto A.* 10; Bulldog Basket Canegrate*, Virtus Carroccio Legnano, SVO San Vittore Olona 6; Motrix Cavaria 4; Pallacanestro Gavirate*, Basket Viva Carbonate 0.
    *= per ogni partita in meno.

    vittoria-ravasi

    GAZZELLE
    Continua a dare “frutti” il buon lavoro a livello di reclutamento da parte del club nero-arancio del Presidente Salvatore Laguardia come testimoniato dalla formazione del gruppo Gazzelle “costruito” nel “giro” di qualche mese.
    Infatti sono venti le bambine delle annate 2006 e 2007 (con quattro fuori-quota dell’annata 2005) che prenderanno parte da questa settimana e fino a fine aprile al concentramento non competitivo con i centri minibasket di Castellanza, Lainate, Legnano, Carroccio, Vanzaghello, Garbatola e Vanzago.
    Ecco di seguito l’elenco delle “nuove leve” di Bulldog: Megan Behri, Samanta Behri, Perla Biraghi, Camilla Borsani, Martina Chiara, Giulia Dallavalle, Mara Dellabianca, Alice Fedeli, Marta Ferrazzo, Silvia Ferrazzo, Giorgia Fossella, Lisa Gaio, Beatrice Gallani, Paola Lo Cascio, Mariarita Minnella, Alessia Piazzola, Francesca Porta, Angela Sannino, Helena Tezza e Giulia Villardo.

    gazzelle