25 Giugno 2019

news
percorso: Home > news > seniores

GIULIA ZORZI: "POSSIAMO SALVARCI EVITANDO I PLAY-OUT"

27-12-2018 12:37 - seniores
Dopo la bella vittoria ottenuta nell’ultima giornata di campionato con l’Opsa Bresso (59-53) abbiamo intervistato una delle beniamine del pubblico canegratese come è la guardia delle Bulldog Giulia Zorzi (64 punti segnati, 5.3 punti di media e una delle migliori a livello difensivo sono i dati salienti “raccolti” finora dall’atleta nata nel 1995 di Mariano Comense) facendo il “punto della situazione” del team del duo di coach Fabrizio Molteni-Luca Linari a due partite dalla fine del girone d’andata di questo competitivo campionato di Serie B.

Ciao Giulia. Alla pausa per le feste natalizie e di fine anno e dopo tredici giornate di regular season il bilancio della FCL Contract è di 6 successi e 7 sconfitte. Al momento siete tra le sorprese del campionato di Serie B lombarda “veleggiando” nelle zone tranquille della classifica e state smentendo molti addetti ai lavori che vi davano tra le sicure retrocesse. Qual è il segreto di questo bel inizio?

“Siamo una squadra molto unita e dopo le prime due brutte sconfitte con Mariano (53-74) e Pontevico (37-63) abbiamo capito che dovevamo cambiare atteggiamento ed alzare il livello di intensità se volevamo dimostrare di poter stare in questo campionato. Dopo averlo fatto siamo riuscite a toglierci qualche bella soddisfazione.”

In quali aspetti invece potete migliorare?

“Dobbiamo sicuramente migliorare la coesione difensiva e la tenuta di concentrazione per tutti i 40 minuti. Abbiamo ancora dei black-out che spesso ci costano la partita.”

Come è il livello delle avversarie e indicaci una squadra e una giocatrice che ti ha particolarmente impressionato?

“Il livello del campionato è molto alto e il dislivello con la serie C è netto. La squadra che più mi ha impressionato è stata il Basket 2000 San Giorgio Mantova, per l’intensità mostrata in campo unita ad una precisione e semplicità nel trovare sempre la soluzione migliore per punire le nostre disattenzioni . È sicuramente la squadra più attrezzata per puntare alla vittoria del campionato e salire in Serie A2.
Mentre la giocatrice è stata Zanardi di Brescia; nonostante la giovanissima età (annata 2005 ndr) si sta mettendo in mostra con tutto il suo talento e la sua grande visione di gioco.”

Quale compagna ti sta invece sorprendendo di più e perchè?

“Arianna Caniati (al momento la miglior marcatrice tra le nero-arancio con 168 punti segnati a 12.9 di media ndr), ha innalzato notevolmente l’asticella rispetto all’anno scorso ed è quella che finora è riuscita ad esprimersi meglio nei momenti cruciali delle partite.”

Avendo dovuto “traslocare” dalla palestra in Via Toti a Canegrate al Palace Knight in via Parma a Legnano dicci come ti trovi a giocarci e qual è la risposta del pubblico?

"E' un palazzetto in cui è divertente giocare , più spazioso e con più spalti a disposizione per il nostro caloroso pubblico che non manca mai.”

Infine, fai un pronostico sul risultato finale di questa prima stagione del Basket Canegrate in terza serie

“Visto l’evolversi del campionato penso che potremmo aspirare ad un buonissimo piazzamento a metà classifica , incrociamo le dita!”

partners

[]

news

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata