15 Luglio 2019

news
percorso: Home > news > seniores

MERCATO BULLDOG: CONFERMATA LA CAPITANA ILARIA ZINGHINI

21-06-2019 20:18 - seniores

Dopo la conferma per il quarto anno consecutivo dello staff tecnico composto dal capo allenatore Fabrizio Molteni e dal vice Luca Linari, con l’aggiunta di Paolo Montrasio addetto al miglioramento individuale per ruolo, la dirigenza del club nero-arancio sta valutando attentamente ogni mossa di mercato con l’obiettivo di costruire il miglior roster possibile per puntare ad una salvezza tranquilla nel terzo campionato nazionale come è la Serie B per evitare il ripetersi di quella conquistata in questa stagione d’esordio maturata solo nell’ultimo atto di Gara 3 dei Play-Out retrocessione con l’OFG Giussano (58-50).
Il primo tassello del progetto è di quelli pesanti, ed è stato quello di “rifirmare” una delle migliori giocatrici dell’ultima annata: la capitana e idolo dei tifosi Ilaria Zinghini (293 punti segnati in regular season a 9.8 di media; 42 punti segnati nelle tre partite di Play-Out a 14 di media) che, nonostante le tante offerte ricevute, non ha esitato a dire “SI” alla squadra dove gioca fin da bambina.
Ciao Ilaria. Raccontaci il tuo stato d’animo in questo momento?
“In questo momento sono molto felice del progetto che si sta creando, ci sono tutti i presupposti per fare una bellissima stagione, quindi non vedo l’ora di tornare in campo a giocare. Anche se adesso ci meritiamo un bel mese di vacanza per ricaricare tutte le pile e tornare al massimo”.

Intorno a voi c’è tanto entusiasmo, siete partite con gli addetti ai lavori che vi davano retrocesse sicure e invece vi siete salvate portando in più di un’occasione oltre 300 persone a tifare per voi. Quale il segreto?
“Il segreto è il gruppo che si è creato al di fuori del campo, l’amicizia e il feeling sono stati fondamentali per mostrare anche in campo una buona intesa e un bel basket. A quelli che ci davano per retrocesse finalmente possiamo toglierci quel sassolino dalla scarpa e dirgli guardate dove siamo e soprattutto chi abbiamo eliminato”.

In questa stagione è innegabile il tuo miglioramento, soprattutto a livello mentale, che ti ha permesso, oltre a continuare a segnare tanto, di diventare una giocatrice totale aumentando l’efficacia in tutte le voci statistiche individuali. Dicci ora quali sono i tuoi obiettivi personali e quelli di squadra per la prossima annata?
“E’ stato difficile migliorare a livello mentale, però per il mio percorso di giocatrice quest’anno è stato fondamentale. Il progredire in questo aspetto mi ha permesso infatti di elevare l’efficacia del mio gioco in tutto le “zone del campo” e fare quello di qui la squadra aveva bisogno di partita in partita e di minuto in minuto.
Come obiettivo personale c’è sicuramente quello di continuare in questa crescita, cercando di rimanere più tranquilla in determinate situazioni, oltre a quello tecnico del migliorare il mio tiro da tre punti per renderlo più fluido e di conseguenza aumentare la mia efficacia offensiva anche sul perimetro.
Per quanto riguarda gli obiettivi di squadra sicuramente dobbiamo migliorare la nostra difesa, che a volte non è stata delle migliori (quattordicesima difesa di squadra nell’ultimo campionato di Serie B a fronte dell’undicesimo posto in fase offensiva ndr), e cercare più fluidità nell’attacco contro la zona”.

Parola di Capitano…

partners

[]

news

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata