20 Ottobre 2019

news
percorso: Home > news > seniores

PARLA ALESSIA VIOLA “E’ EMOZIONANTE GIOCARE IN SERIE B”

15-01-2019 10:45 - seniores
A pochi giorni dal match salvezza con il San Gabriele Milano (domenica 20 gennaio, ore 18, presso il Palace Knights in via Parma 77 a Legnano) c’è stata l’occasione per intervistare la Bulldog Alessia Viola che finora è risultata una delle giovani, è nata nel 2002, più “in vista” di tutta la Serie B lombarda; un meritato e crescente contributo dell’atleta “made in Canegrate” confermato anche dai tanti minuti concessogli dal duo di coach Fabrizio Molteni-Luca Linari nell’ultima partita disputata a Giussano (il suo score è stato: 5 punti, 1/1 ai liberi, 2/4 da due, 2 falli subiti, 1 assist, 1 palla recuperata, 1 stoppata data).

Ciao Alessia. Alla prima stagione nella squadra maggiore, nonostante la tua giovanissima età, stai “raccogliendo” cifre più che ragguardevoli (30 punti segnati, 2.5 di media in 10 minuti giocati a partita). Com’è giocare a livello seniores?
“Giocare a livello seniores per me è sempre emozionante e molto impegnativo. Spero comunque di continuare a far bene dando il mio contributo per il raggiungimento degli obiettivi che ci siamo poste ad inizio anno”.
Dopo quattordici giornate il bilancio è di 6 successi e 8 sconfitte. Al momento siete tra le sorprese del campionato di Serie B lombarda e state lottando per evitare i Play-Out smentendo molti addetti ai lavori che vi davano tra le retrocesse sicure. Qual è il segreto di questo bell’inizio?
“Secondo me non c'è nessun segreto, ma è solo frutto del lavoro svolto durante gli allenamenti e di un gruppo di atlete che giocano per la squadra”.

Quali aspetti invece potete migliorare?
“Gli aspetti che invece dobbiamo migliorare riguardano la gestione di alcuni momenti della partita dove si verificano dei veri e propri black-out difensivi che talvolta risultano decisivi ai fini del risultato”.

Com’è il livello delle avversarie e indicaci una squadra e una giocatrice che ti ha particolarmente impressionato?
“Ci sono squadre molto forti, ma come si è dimostrato in queste prime giornate tutto è possibile, quindi mi sento di dire che possiamo giocarcela con tutte consapevoli del nostro valore. Nello specifico la squadra che mi ha impressionato di più è Mantova, che ha dimostrato di essere un organico completo che può ambire alla promozione in A2. Invece, per quel che riguarda la giocatrice è stata Zanardi di Brescia per la sua età e la capacità di essere molto competitiva anche ad alti livelli risultando talvolta fondamentale”.


Quale compagna ti sta invece sorprendendo di più e perchè?
“La compagna che mi ha impressionato di più, quest'anno come gli anni precedenti, è il capitano Ilaria Zinghini perchè in ogni partita contro ogni squadra ha sempre dimostrato di essere all'altezza”.

Avendo dovuto “traslocare” dalla palestra in Via Toti a Canegrate al Palace Knight in via Parma a Legnano dicci come ti trovi a giocarci e qual è la risposta del pubblico?
“Il palazzetto è veramente grande e bello, giocarci è per me sempre emozionante anche perchè non sono abituata a certi livelli. Certamente la palestra di Canegrate, essendo più piccola, sembrava sempre piena, ma anche quest'anno vi è grande affluenza di pubblico; infatti questo è sempre pronto a sostenerci ed a incitarci anche nei momenti difficili”.

Infine, fai un pronostico sul risultato finale di questa prima stagione del Basket Canegrate in terza serie?
“In queste situazioni non bisognerebbe mai fare dei pronostici, ma spero comunque che continueremo ad essere fino alla fine la rivelazione di questo campionato di serie B”.

partners

[]

news

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata