19 Giugno 2018

news
percorso: Home > news > seniores

PARLA L´ALA CANIATI: "HO IL CUORE NERO-ARANCIO"

13-06-2018 11:55 - seniores

Nell´attesa delle partite del girone di qualificazione del Torneo di Fino Mornasco dove le Bulldog affronteranno in due giorni consecutivi la Starlight Valmadrera (giovedì 14 giugno, ore 21.45, presso la palestra in via Leonardo da Vinci a Fino Mornasco) e il Basket Albiate (venerdì 15 giugno, ore 21.45, presso la palestra in via Leonardo da Vinci a Fino Mornasco), dopo il successo all´esordio con le comasche del GS Villaguardia (59 a 47), abbiamo avuto l´occasione di scambiare "due chiacchiere" con una delle giocatrice più talentuose e più amate del folto pubblico canegratese com´è l´ala Arianna Caniati.
Ciao Arianna. Dopo aver fatto il settore giovanile alla Pro Patria e aver giocato tra San Gabriele-Costamasnaga-Malnate in tutte le categorie seniores (Serie A2/A3/B) sei approdata al Basket Canegrate. Come valuti questo biennio con le Bulldog?
"Penso che dopo aver vissuto realtà differenti, in società con una certa importanza, l´ambiente di Canegrate resterà sempre in cima alla classifica. È la prima volta che uso il termine "famiglia" al posto di squadra. Queste due stagioni sono state "magiche".

Quali gli aspetti positivi e quelli negativi di questa ultima stagione?
"Gli aspetti positivi per l´appunto sono che in una famiglia bisogna essere uniti nonostante le differenze, sapersi rispettare, accettarsi l´un l´altro per ciò che si è, per ciò che ci definisce. Noi siamo state in grado di unire le nostre forze mettendo ognuna il suo contributo. L´aspetto negativo è non essere riuscite a raggiungere l´oBiettivo (la Serie B sfuggita solo all´ultima partita delle Final Four ndr)".

Come ti sei trovata con coach Fabrizio Molteni?
"Fabrizio non è un coach. È il coach. Lui sa ALLENARE. Non gestisce la partita, lui ci allena a gestirla. A differenza della scorsa stagione ha avuto 12 giocatrici di buon livello che l´hanno messo davanti a difficili decisioni, quindi mi sento di dire che l´abbiamo allenato anche noi!"

Qual è la compagna di squadra che ti ha sorpreso in positivo nel corso dell´annata?
"Senza ombra di dubbio il mio play Gaia Cassani. È una potenza. La giocatrice più veloce e scattante di tutto il campionato! Lei non si arrende mai, gioca per la squadra e ti incita sempre; anche quando sta giocando male lei. Se non la ho in campo sento la mancanza. È quella giocatrice che nel momento giusto da una scossa".

Quest´anno siete riuscite a "portare" al Palazzetto anche 500 persone a sostenervi e molte testate giornalistiche si sono interessate a voi. Ti è mai capitato nelle tue precedenti stagioni un tale seguito?
"Avendo giocato ad alti livelli posso affermare che gli spettatori e le testate giornalistiche non erano poche; anche qualche ripresa televisiva è capitata. Ho cavalcato diversi parquet italiani, ma il calore che ci regala il pubblico di Canegrate è una emozione indescrivibile ogni volta".

Quali sono le prospettive della prossima stagione?
"Dalla fine dei Play-Off a questa parte la domanda più frequente è: "ma rimarrai a Canegrate"? A chi mi ha cercata o mi dovesse cercare do solo ed esclusivamente un´unica risposta: "HO IL CUORE NEROARANCIO".
La prospettiva per la prossima stagione è far sempre meglio, sperando in una categoria maggiore, perché ce la meritiamo".

Qual è il tuo "sogno nel cassetto" a livello cestistico e personale?
"Il mio sogno nel cassetto cestisticamente parlando l´ho realizzato. Nessuno ci crede ma è così. Volevo giocare divertendomi, cosa che non accadeva ormai da un po´. Qui a Canegrate MI DIVERTO!!!
Però anche conoscere Elena Delle Donne (atleta di "punta" della lega professionista americana WNBA ndr.) non sarebbe male! Ecco il mio nuovo sogno nel cassetto: creare un camp sportivo come quello di Elena: entrambe lavoriamo per trasmettere questa passione ai più piccoli!".

partners

[]

news

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata